Conecta con nosotros

Fútbol Sala

Lara Brugnoni, Citta Di Falconara

Faccio il portiere da quando avevo 14 anni.
Iniziai questo ruolo “per sbaglio”, non mi piaceva. Ero come i bambini, preferivo fare goal piuttosto che evitarli.
Ben presto cambiai opinione.
Iniziai, come laterale, in una squadra del mio paesino, in Umbria nella provincia di Perugia. A metà campionato andai in porta per sostituire il nostro allora portiere. Da lì, non ne uscii più.

F

Da quando ho iniziato ad ora, il calcio a 5 femminile italiano si è evoluto in maniera esponenziale. L’apporto di giocatrici straniere ha senza dubbio garantito questa crescita.
Quest’anno, per la prima volta, si affronta un campionato di serie A a girone unico, 17 squadre per tutto il territorio nazionale.
Il livello è molto alto e per perseguire gli obiettivi, non sono ammessi passi falsi.

1. Come sta andando l’inizio del campionato.

 

Il campionato è difficile. Nessuna partita è semplice. Bisogna lottare ogni domenica cercando di evitare il più possibile gli errori. Il nostro cammino è iniziato in salita. Per alcuni motivi ci siam trovate ad affrontare partite in emergenza di giocatrici, ed il calendario non è stato dalla nostra parte, avendo avuto il 99% delle squadri più forti tutte all’inizio.

2.Come valuti la vittoria di domenica scorsa?

La vittoria di domenica ci da’ sicuramente morale. Abbiamo ottenuto 3 punti seppur non disputando una prestazione perfetta. L’assenza, per motivi di infortunio, del nostro centrale difensivo Pascual si è sentita molto.
Dobbiamo continuare a lavorare per cercare di non ricommettere gli stessi errori.

3.Cosa ti aspetti dalla partita di sabato?

Nella prossima partita affronteremo il Thiene. Un avversario ancora a zero punti in classifica, ma non per questo sinonimo di partita semplice. Anzi, sono proprio queste le partite più difficili. Non dobbiamo cadere nella tentazione di pensare che sia una partita facile o già vinta in partenza.

4.Fammi una valutazione del tuo inizio di campionato.

Sono arrivata quest’anno al Città di Falconara, una squadra che forse non avrà come obiettivo quello di vincere il campionato, ma sicuramente composta da gente umile. Sia a livello dirigenziale che di spogliatoio, mi trovo molto bene. Non potevo chiedere di più!

1+
Pulsar para comentar

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Este sitio usa Akismet para reducir el spam. Aprende cómo se procesan los datos de tus comentarios.

Más en Fútbol Sala

Colaboradores

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.

ACEPTAR
Aviso de cookies